head
                      Ecoservizi
vista
                      ecoservizi



  Qualità  & trasparenza logo
                      azienda

  Via dei Santi, 58
25129 Brescia (BS)
 

tel 030 23921
fax 0302310632

La Systema Ambiente prosegue con l'obiettivo del Controllo della Qualità  e del rispetto dell'Ambiente, puntando a una ottimale organizzazione delle proprie risorse, per ottenere la gestione ed il monitoraggio delle proprie prestazioni ambientali e la piena soddisfazione del cliente, nel rispetto delle norme legislative e della salvaguardia della natura. Per ogni unità produttiva è prevista l'osservanza di rigorose procedure che possono essere così sintetizzate:

Piano di monitoraggio ambientale.
Previsto in tre fasi di controllo: prima della gestione operativa dell'impianto, allo scopo di rilevare la situazione ambientale non ancora influenzata dalla nuova installazione; durante la conduzione dell'esercizio, per rilevare eventuali modificazioni dell'ambiente; al termine della gestione e per tutto il tempo previsto dagli Enti di controllo del territorio. (La terza fase è prevista in specifico per le discariche).

Piano di Controllo di Qualità  dei materiali usati per la realizzazione dell'impianto.
Prevede il controllo dei materiali e delle tecniche utilizzate per una perfetta rispondenza agli standard del progetto ed in particolare, la definizione delle responsabilità  di ogni operatore e dei rapporti fra le parti, prove per l'accettazione dei materiali da impiegare, controllo della posa in opera, stesura dei Certificati di Prova, produzione del Rapporto finale di Garanzia della Qualità .
Procedure di controllo dei rifiuti in fase di accettazione nell'impianto.
Per garantire una corretta gestione degli impianti è necessario anzitutto un adeguato addestramento del personale sui protocolli operativi di gestione; controllo della natura del materiale in entrata, modalità  di stoccaggio preliminare, analisi chimica per la verifica della compatibilità  con le prestazioni tecniche dell'impianto.
Sicurezza ed emergenza negli impianti della Systema Ambiente. Ogni realtà  produttiva può generare pericoli in relazione all'esercizio della propria attività : rischi per l'ambiente, rischi per la sicurezza dei lavoratori, rischi per la salute dei lavoratori. Nel quadro della prevenzione di questi rischi vengono definiti particolari documenti e procedure: il Piano di Valutazione dei Rischi connesso all'esercizio di ogni singolo impianto, il Piano di Emergenza, il Programma di Sorveglianza Sanitaria ed il Programma di Prevenzione Incendi.

La documentazione espressa dai Sistemi Qualità  e Ambiente della Systema Ambiente e delle singole unità  produttive è parte indispensabile nella politica di trasparenza della gestione e nell'informazione alla collettività. 

Già dalla fase del progetto di una installazione ecologica, alla sua costruzione e messa in opera, alla gestione, alla chiusura e bonifica, è messa a disposizione degli Enti territoriali competenti tutta la documentazione relativa ad opere, lavorazioni, procedure e materiali. 

Gli analisti ed i progettisti della Systema Ambiente si confrontano periodicamente con la popolazione in incontri pubblici per conoscere, dialogare, spiegare, raccogliere suggerimenti e proposte. 

Ciò viene fatto al fine di affrontare nella sua totalità  le problematiche connesse ad un impianto di smaltimento di rifiuti che non di rado viene osteggiato, perchè considerato "un vicino scomodo".

L'efficienza gestionale e la trasparenza, invece, tendono a convertire la diffidenza della gente in una più matura consapevolezza del problema dei rifiuti e a far considerare un impianto di smaltimento come parte integrante delle infrastrutture della nostra Società. 



 
© 2009 Systema Ambiente S.p.a. - Sede Legale Via dei Santi, 58 - 25129 Brescia (BS) - info@systemambiente.com P. Iva 02071270983